D3 GR70+: Build DH Vendetta Eterna

In questa piccola guida pubblico una build creata da me per la Season 5 di Diablo 3 con cui ho chiuso la GR 72 al secondo tentativo (senza eccessivi sforzi e in una rift qualunque che vale un posto in classifica Europea). Sfortunatamente non ho una buona linea e non posso permettermi di streammare (vedrò se una notte posso caricare un video su youtube) quindi cercherò di essere il più chiaro possibile.

La build che vi propongo e che ho chiamato Vendetta Eterna è concepita per chiudere, senza troppi patemi d’animo, GRift in Season 5 70+ e che unisce potenza di fuoco a versatilità. Il set principale utilizzato è il Predone (Marauder) accompagnato dal set del Pegno del Viaggiatore/Rosa dei Venti (che è stato reworkato proprio in questa Season). L’idea è quella di creare una build, potente come quella con Manticora, ma decisamente più versatile. Nominalmente il dps sembra inferiore ovviamente, anche perchè si sa che i balestroni hanno il danno medio più alto in assoluto (fra le armi utilizzabili dal dh) ma il tutto viene compensato dalla velocità di Tiro Multiplo offerta dal meraviglioso Arco di Yang.

inventario

VESTIARIO: Completo: Predone; Anelli/amuleti: Pegno del Viaggiatore / Rosa dei Venti; Anello degli Elementi, Faretra: Sacca del Bombardiere, Arma: Arco di Yang, Cintura: Segreto di Zoe, Bracciali: Fasce del Mietitore.

Gemme : Pietra della Vendetta di Zei, Rovina degli Affranti, Taeguk (a t10 potete sostituire la Rovina con il Tutore ad esempio).

cubo

NEL CUBO: 

Aurora (riduce del 65% il tempo di Recupero di Giusta Vendetta), Volto di Gunes (quando si è in Giusta Vendetta riduce i danni subiti del 50%), Anello dello Zodiaco (ogni volta che si colpisce con una abilità che consuma odio riduce il cooldown di 1 abilità di 1 secondo).

skills

ABILITA’ : come potete vedere sopra non utilizziamo alcuna primaria in quanto non necessaria (il cooldown garantito dal diamante in testa sommato ad anello dello zodiaco permette di essere in perma-vendetta).

MECCANICA: la riduzione in costo in odio (io ce l’ho anche nello spallaccio) garantita dall’arco di Yang ci consente di spammare a raffica tiro multiplo (che a sua volta fa triggerare l’anello di Ossidiana dello Zodiaco che ci permette di utilizzare sempre Compagno e Preparazione che ricaricano l’odio, in aggiunta anche Giusta Vendetta ha la runa Agitazione che ripristina 10 odio al secondo). Fondamentalmente la build consente di essere in permavendetta, di conseguenza la passiva del cubo nella sezione armatura è il Volto di Gunes che ci garantirà una riduzione costante del danno del 50% (importantissima per le greater 70+).

GAMEPLAY: nelle rift fino a t10 potete tranquillamente giocare in maniera ignorantissima, scioglierete tutto senza problemi. In questa build non esiste una vera e propria rotation in quanto il cooldown garantito dall’anello di ossidiana dello zodiaco è casuale; nelle greater 70+ l’importante è saper utilizzare volteggio (anche questo disponibile in quantità superiore rispetto la build della manticora grazie alla riduzione costo garantita da Yang, il che vi rende decisamente più mobili e versatili) per gruppare i nemici e piazzare le torri; potrete poi scaricare tutto l’odio delle vostre armi sui poveracci che sono finiti in mezzo a questo inferno di frecce.

Nei livelli Paragon consiglio di cappare in ordine: Prima tab: odio massimo, velocità di movimento (se non l’avete già al cap 25%) e poi destrezza. Nella seconda tab: Danni da colpo critico, velocità d’attacco (ci garantisce anche cooldown grazie all’anello dello Zodiaco), riduzione tempi di recupero, Probabilità di Critico (non dovreste aver problemi a riguardo col dh). Terza tab: Resistenza agli elementi, Vita percentuale / Armatura, Vita al secondo. Quarta tab: Riduzione costo risorse, Danno ad Area, Vita per Colpo, Ritrovamenti d’oro.

La build è in costante modifica ma visti i risultati soddisfacenti e lo stile di gioco semplice mi sembrava giusto condividerla con gli amici di Diablo 3 e di StreamEat!
Buon Game a tutti! 🙂

HellOwiN80

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.