Eve Online: Ascension, Free-2-Play ma non solo!

E’ difficile ricordare dei casi in cui il termine free-to-play sia stato accolto positivamente, soprattutto per un titolo consolidato e seguito con grande entusiasmo dai fans, come EVE Online. Eppure questo è ciò che è successo per il sandbox spaziale che, dal 15 novembre, grazie all’espansione Ascension, consente a tutti i neofiti di approcciare al gioco senza alcuna soglia di sbarramento: i nuovi arrivati avranno l’occasione per esplorare l’universo di EVE, senza dover pagare un abbonamento. Ancora più interessante è come i veterani di EVE abbiano accolto questa novità: una ‘modalità hardcore’ che promette di alzare l’asticella della difficoltà in un universo già intriso di sfide.

Potete scaricare EVE ONLINE dal sito ufficiale cliccando qui

Gamespot ha intervistato il produttore esecutivo di EVE Online, Andie Nordgren per avere maggiori informazioni su questo grande aggiornamento. Di seguito riportiamo l’intervista tradotta:

Cosa puoi dirci prossimo aggiornamento di EVE Online?

Il 15 novembre verrà lanciata la prossima grande espansione che conterrà alcune chicche e nuovi contenuti per gli attuali giocatori, come l’aggiunta di nuove strutture che i players potranno costruire e novità nel combattimento.

Il cambiamento drastico è che con questo update sarà possibile giocare gratuitamente ad EVE. Lo faremo attraverso ciò che noi chiamiamo i “clone states”. La meccanica centrale in EVE è che ogni personaggio è immortale e, quando si viene eliminati, la coscienza dello stesso viene trasferita in un nuovo clone. Da ora in avanti questi cloni saranno disponibili in due modalità: lo stato Alpha (base), che permette di padroneggiare un particolare insieme di abilità nel gioco e consente di pilotare le tre classi di navi più piccole e più popolari, con cui si potrà giocare gratuitamente per sempre. Grazie all’abbonamento si potrà passare allo stato Omega, che è esattamente la modalità ben nota ai giocatori storici di EVE. Se lo stato Omega non viene rinnovato, si potrà continuare comunque a giocare gratuitamente in modalità Alpha, sia per i vecchi che per i nuovi giocatori.

Si può avere un esperienza esaustiva su EVE Online semplicemente giocando lo stato Alpha?

Sì. Abbiamo volutamente progettato le differenti modalità in modo tale che possa essere un’esperienza completa, senza restrizioni su cosa o come fare, a parte la limitazione alle tre classi di navi previste.

L’universo e l’ambientazione saranno condivisi con tutti gli altri giocatori, giusto?

Si Esattamente. Quando abbiamo ragionato su questo progetto, abbiamo dato uno sguardo a ritroso sulle enormi lotte che ci sono state, con singoli scontri in cui oltre seimila astronavi si sono fronteggiate, e abbiamo calcolato che circa il 17% avrebbe potuto essere costituito da account Alpha, sulla base delle navicelle utilizzate. Abbiamo fatto un esperimento con un nostro sviluppatore, che per tre settimane ha testato un account con uno skillset identico a quello della modalità Alpha. A bordo della sua Thorax, ha viaggiato in lowsec, nullsec, ha completato delle missioni e si è avventurato nei Wormholes: ciò significa che anche con un account gratuito è possibile avere completa libertà di movimento all’interno dell’universo di Eve e partecipare così alle mastodontiche battaglie galattiche fra fazioni e corporazioni. Per molti giocatori di vecchia data, l’esperienza potrebbe risultare analoga ad una versione ancora più hardcore del gioco e sono sicuro che vedremo degli “Alpha account” ottenere dei risultati sorprendenti!

3155185-empireassets

Si potrebbero quindi vedere dei giocatori esperti, ingolositi a provare intenzionalmente le limitazioni dell’Alpha?

Sì. Penso che un sacco di persone lo faranno. Un sacco vecchi utenti avranno già le competenze della versione Alpha massimizzate, in quanto quando si annulla l’iscrizione (canone mensile), le competenze aquisite vengono mantenute, ma saranno disponibili solo quelle del set Alpha: rimarranno inibite fino alla successiva reiscrizione. Ci sono due livelli: sarà ancora necessario lavorare sull’aumento delle competenze (skill training), quindi se avete un account gratuito non otterrete automaticamente tutte le classi di navi, ma dovrete ancora scegliere su quale abilità progredire e così via.

Un sacco di ex giocatori stono interessati a provare il gioco con allo stato Alpha e, qualora la corporazione o gli amici abbiano bisogno di una nave per una battaglia o missione che richieda lo stato Omega, è comunque possibile effettuare la sottoscrizione per un mese per saltare sulla nave più grande per uno scopo specifico. Quindi, questo potrebbe comportare delle scelte difficili per i giocatori veterani, in termini di convenienza.

Come è stata la reazione della comunità?

L’accoglienza è stata fantastica. La comunità di EVE, la community più hardcore nerd del pianeta, è molto eccitata che il loro gioco diventi disponibile gratuitamente. E ‘piuttosto affascinante. Avrei pensato che la comunità l’avrebbe presa molto male, del tipo “free to play, mai!”. Chiaramente è un po ‘come una modalità ibrida, la possibilità di fare la sottoscrizione è ancora lì, e così via, ma, sì, tutta la community del gioco è in hype!

Che altro si può aspettare da questo aggiornamento, Ascension?

Abbiamo fatto qualcosa che non abbiamo mai veramente fatto prima, cioè utilizzare una storia guidata d’approccio per insegnare alla gente come prendere parte nell’universo di EVE. Abbiamo sperimentato diversi modi per insegnare alla gente le meccaniche, ma sappiamo anche che, poiché si tratta di un sandbox, le scelte possibili sono inimmaginabili. Molto dipende dalle iniziative che vengono prese Abbiamo sentito in passato che fare un tutorial guidato può sviare o dare idee sbagliate sul gioco, giusto? Ora stiamo facendo un tutorial guidato, ma la storia che verrà sviluppata porterà l’utente attraverso un processo di costruzione dinamico del personaggio, che gli permetterà di acquisire man mano sempre più competenze fino a portarlo a determinare le sue scelte future in piena autonomia e con cognizione di causa. Siamo dell’idea che le competenze di base del tipo “Come faccio a controllare la mia nave? Che cos’è una stazione? cosa posso fare?” siano alcuni dei principi fondamentali che il giocatore debba acquisire prima di poter scegliere il proprio percorso. Ora stiamo sviluppando un esaustiva Modalità Storia per darvi queste basi.

3155193-aurahighlight

Stiamo creando l’esperienza tramite una storia multi-capitolo, in cui entrerete in gioco con uno degli imperi di New Eden e vi sveglierete in una zona cosparsa di relitti, dopo una battaglia andata storta. Tu, una nuova recluta, eri fuori con una flotta, quando siete stati attaccati dai Drifters (i nemici biomeccanici nel gioco). Hanno attaccato la vostra flotta e tu sei l’unico sopravvissuto. Come nuova recluta, dovrai informare l’imperatore dell’accaduto, aiutare a capire cosa è successo, salvare alcuni scienziati che hanno informazioni di vitale importanza, e fare un lungo viaggio. Avrete a disposizione la vostra nave dotata di intelligenza artificiale, chiamata Aura, che è lì per prendersi cura di voi e vi aiuterà ad eseguire i compiti che vi sono stati assegnati. Nel proseguio della storia ci saranno alterne vicende, che si concluderanno con la controffensiva da parte del tuo Impero sui Drifters, ed una grande battaglia spaziale tra queste forze.

Questo sostituirà il precedente tutorial?

Sì. A seconda di quale impero si sceglie, avrete un mentore differente sotto molti aspetti. Non si otterranno conoscenze assolute, ma si potranno cogliere interessanti suggerimenti e un assaggio dell’impero.

Non c’è alcun obbligo di permanenza quando si sceglie un impero, giusto? C’è la possibilità di cambiare idea?

Si, assolutamente: il modo in cui abbiamo impostato lo stato Alpha realtà è che le competenze che avete a disposizione sono in realtà limitate alla razza scelta, così questo aspetto risulta più importante. Se il clone è in stato Omega, allora si potranno utilizzare le navi di qualsiasi razza. Se state giocando con lo stato Alpha, allora la vostra razza ha un discreto peso. Ovviamente ci si può unire a qualsiasi gruppo di giocatori, indipendentemente dalla razza che si sta giocando.

Verranno sviluppate ulteriori funzionalità sandbox e stiamo lavorando per aggiungerne delle altre, rendendo determinate operazioni più facilmente fruibili.

Tutto ciò è compreso nuova espansione, giusto?

Tutto questo fa parte di Ascension.

Quindi, Ascension ha questi aggiornamenti, più l’introduzione della componente free-2-play?

Stiamo rifacendo le esplosioni e le schede dei personaggi, e si tratta di veramente un sacco di roba; inoltre penso che ci siano due tipologie di pubblico interessata a queste novità: la gente che è incuriosita da EVE e desidera quantomeno provarlo e le persone che ci hanno giocato in precedenza e realizzeranno: “Oh, posso accedere nuovamente ai miei personaggi e giocare nuovamente senza alcun impegno “.

3155195-fittingwindow

Non c’è alcun contenuto premium in Ascension per gli abbonati, giusto?

Sì.

La galassia verrà espansa?

No. Non ci saranno nuovi sistemi solari, né niente di simile.

In passato però ci furono degli aggiornamenti che apportarono modifiche di questo tipo, giusto?

Si, Wormholes nell’ormai lontano 2008, è stato l’ultimo grande aggiornamento. In quel caso sono state aggiunte alcune Regioni e cose analoghe, ma ci stiamo attrezzando per espandere la galassia nei prossimi uno o due anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.