Evolve F2P: il conteggio dei giocatori sale a 16.000! (articolo tradotto)

Passare a Free-To-Play è stata una mossa vincente negli ultimi anni per tanti videogiochi: D&D Online, Il Signore degli Anelli Online, Star Trek Online, The Elder Scrolls Online e molti altri, alcuni dei quali non terminano con la lettera “O” e da poco tempo senza fare eccezione, Evolve. Il giorno prima del passaggio alla versione F2P, ovvero Evolve Stage 2, il picco più alto di giocatori attivi era appena di 157, mentre il giorno successivo se ne sono registrati ben più  24.000.

Questo risultato è ovviamente un po’ piccolo, se paragonato a quello dei “ragazzi più grossi” del quartiere (anche se a voler essere corretti, nessuno sembra così interessante quando viene comparato a DOTA 2 o CS:GO) ed è anche una finestra troppo piccola per poter dire: “Evolve è tornato!”, ma è un risultato abbastanza buono da fare entrare il gioco nella top 20 di Steam, qualcosa di imprevedibile neanche una settimana fa.

Le recensioni più recenti su Steam sono abbastanza positive, sebbene rimangano delle lamentele riguardo al ritorno del gioco ad una specie “beta” e ad alcuni problemi coi server. E ovviamente alcune recensioni già esistenti, non sono più di tanto affidabili, perché il gioco ha subito molti cambiamenti con il rilancio in F2P.

Ma il forte andamento al rialzo nel conteggio dei giocatori online è sintomo di un grande interessamento in ciò che Turtle Rock ha (e sta cercando) di fare, e magari anche di una inversione di tendenza. Convincere i giocatori ad interessarsi al gioco ovviamente sarà tutta un’ altra storia, ma almeno si è presentata questa nuova opportunità, soprattutto per quei fan rimasti bloccati a vedere il gioco svanire nel dimenticatoio.

QUI potete trovare l’articolo non tradotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.