Origin Access: il nuovo servizio di EA

EA ha annunciato un nuovo servizio che da agli abbonati l’accesso ad una serie di giochi PC tramite il pagamento di un canone mensile (molto simile al servizio di EA dedicato alla piattaforma Xbox One). Il servizio debutta con 15 giochi fra cui Battlefield 4, Dragon Age: Inquisition.

Denominato Origin Access, è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Germania, ma EA dichiara che sarà presto disponibile anche in altri Paesi.

Il servizio viene lanciato con 15 giochi in totale, di cui forniamo un elenco completo qui sotto. L’adesione costa $ 4,99 al mese negli Stati Uniti e in Canada, mentre il prezzo è di £ 3,99 per il Regno Unito e di € 3,99 per la Germania.

“In EA, desideriamo dare ai nostri giocatori più varietà, più flessibilità, più valore e più divertimento possibili“, ha dichiarato l’editore in un comunicato. “Origin Access porta ai giocatori un’universo di videogiochi infinito, con una collezione in costante crescita di grandi giochi per PC.”

Proprio come per EA Access, si prevede che la libreria di giochi crescerà nel tempo. I nuovi giochi EA appariranno anche su Origin Access prima che siano disponibili al pubblico.

Ecco la lista completa dei giochi iniziali che fanno parte dell’offerta (link ai prezzi applicati da Instant Gaming):

EA in passato ha donato agli utenti diversi giochi Origin gratis. L’ultimo è stato Jade Empire Special Edition, che ha sostituito Command & Conquer: Red Alert 2. Syndicate, Peggle, Battlefield 3, Dead Space, Plants vs Zombies, e Dragon Age: Origins, tutti disponibili gratuitamente in passato.

EA Access non sarà disponibile per PlayStation 4 e il boss di PlayStation EU Jim Ryan ha dichiarato che questo strumento non si adatta all’ecosistema di Sony.

Jim Ryan: “Non abbiamo nulla contro EA Access, abbiamo solo bisogno di capire come posizionare questo genere di offerte e come inserire il tutto nel quadro di tutto ciò che facciamo e tutto ciò che offriamo. E non siamo proprio sicuri che questo strumento coincida con l’intero ecosistema della nostra offerta digitale, tra cui PlayStation Plus.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.