Overwatch: la “minipatch” del martedi

Una nuova patch è stata rilasciata ieri sera per Overwatch su PC: si tratta di un aggiornamento minore che però introduce delle novità interessanti, specie per gli amanti di Ana e McCree. L’aggiornamento, attualmente disponibile per PC, verrà esteso in un secondo tempo anche alle piattaforme PlayStation 4 e XBox One tramite il rilascio di una patch maggiore.

Vediamo nel dettaglio che modifiche sono state apportate:

Bilanciamento Eroi

Ana

Fucile Biotico: il rateo di fuoco è aumentato del 20%. La dimensione del caricatore munizioni è aumentata da 8 al 10.

Note degli Sviluppatori: nonostante Ana sia stata accolta con soddisfazione dalla community, si è dimostrata in generale un po più debole rispetto gli altri Eroi. Oltre a rendere Ana più piacevole da giocare, questi cambiamenti aumenteranno le cure fornite e i danni inflitti dal suo fucile, aumentandone l’efficacia in gioco.

McCree

Pacificatore: la portata effettiva del Fuoco Principale è stata ridotta di 10 metri mentre l’importo dei danni è rimasto invariato. Di conseguenza, anche con questo cambiamento, la portata effettiva di McCree è ancora superiore rispetto il giorno di lancio di Overwatch. Il rateo di fuoco del Fuoco Secondario è stato aumentato del 15%.
Granata Stordente: il tempo di recupero, ossia la quantità di tempo prima che McCree possa nuovamente sparare, è stato ridotto da 0,5 a 0,35 secondi.

Note degli Sviluppatori: l’incremento di raggio dell’attacco base di McCree lo hanno reso un ottima soluzione a lungo raggio, ma risultava esagerato nelle mani giuste. Questo cambiamento riduce leggermente il suo danno a lungo raggio, ma lo mantiene comunque più forte di quanto non sia stato nel recente passato. Le altre variazioni gli permettono di combinare più colpi di Fuoco Secondario sui bersagli colpiti dalla Granata Stordente.

Bug Risolti

Eroi: i bersagli del Dardo Soporifero di Ana non si riprenderanno più immediatamente in caso di danneggiamento (il tempo di recupero è ora 0,5 secondi)
Interfaccia utente: risolti i problemi di compatibilità dell’interfaccia utente per le schede video ATI. Corretto un bug che a volte causava la renderizzazione parziale (o adirittura la sparizione) di Lúcio, Mei ed altri modelli.

Hai sentito gli ultimi rumors riguardo le 4 nuove mappe che potrebbero essere introdotte? Dai un’occhio qui!

Desideri anche tu Overwatch nella tua libreria? Puoi unirti ai milioni di giocatori risparmiando oltre il 35% qui!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.