Rainbow6Siege: abbiamo una data per Operazione Red Crow

Ubisoft ci ha già dato qualche assaggio riguardo il prossimo aggiornamento in uscita per Rainbow Six Siege: Operazione Red Crow. Questo fine settimana è prevista una live che svelerà molti contenuti della patch, ma già adesso possiamo dirvi che la data d’uscita dell’update è il 17 novembre.

Operazione Red Crow comprenderà una nuova mappa e due operatori. Come nel caso delle espansioni precedenti, i contenuti aggiuntivi saranno disponibili gratuitamente, ma i possessori del pass stagionale otterranno l’accesso agli Operatori una settimana prima. Tutti gli altri potranno iniziare a giocare i due nuovi personaggi a partire dal 24 novembre (tenete a mente che i giocatori sprovvisti di Season Pass dovranno sbloccarli tramite i Crediti R6, in denaro reale oppure con i Renown, guadagnati giocando).

Abbiamo già potuto dare un rapido sguardo alla mappa Grattacielo e gli Operatori Hibana ed Echo di cui riproponiamo i trailer di seguito. Operazione Red Crow è un’espansione in pieno stile nipponico, che vede la nuova mappa ambientata in un grattacielo a Nagoya, Giappone.

Entrambi i personaggi sono equipaggiati con armi destinate al combattimento ravvicinato; non conosciamo ancora la capacità unica di Hibana, ma sappiamo che Echo ha un drone.

Video Trailer di Hibana:

Video Trailer di Echo:

Di seguito, riportiamo le descrizioni ufficiali di Ubisoft per i nuovi contenuti:

La mappa Grattacielo è arroccata sopra le strade di Nagoya, in Giappone, dove gli operatori dovranno neutralizzare una cartello della criminalità organizzata, irrompendo all’interno di un palazzo gremito di Yakuza. Due Operatori giapponesi del Special Assault Team (SAT), Hibana ed Echo, sono stati arruolati per sopprimere questa minaccia.
Hibana (Attacker) è un esperta nelle irruzioni in aree ad elevato rischio grazie alle sue competenze in esplosivi. Ha in dotazione, come armi primarie, SuperNova e Type-89, che le consentono movimenti rapidi, dando modo di “pulire” in maniera precisa le stanze.
Echo (Defender), un operatore focalizzato su tattica e tecnologia, sarà equipaggiato con SuperNova e MP5SD4 come armi primarie, che gli permettono di procedere rapidamente e con precisione nei ristretti contesti delle battaglie a campo ravvicinato.

Tra qualche giorno, come Ubisoft svelerà nel dettaglio tutti gli aspetti di Operazione Red Crow nel corso di una live stream che si terrà sul canale Twitch Ufficiale durante le Finali della Lega Pro su PC e Xbox One il 12 e 13 novembre.

Vuoi lanciarti anche tu nella schermaglia? Qui puoi acquistare Rainbow 6 Siege Gold Edition con oltre il 50% di sconto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.