RainbowSixSiege : Patch 2.1

La patch 2.1 di RainbowSixSiege, già disponibile dall’11 Febbraio su Pc, sarà disponibile dal 17 anche su console e porterà parecchie novità! Scopriamo tutte le novità introdotte da questo corposo aggiornamento (1.2 Gb) nelle patch notes rilasciate da Ubisoft:

NUOVE CARATTERISTICHE
Le partite personalizzate con 10 giocatori potranno essere ospitate su server dedicati, cosa che garantisce un gioco più equo e che meglios i adatta alle modalità competitive. L’utilizzo di server dedicati consentono di avere una maggiore stabilità, senza avvantaggiare alcun giocatore e rendendo più difficile l’utilizzo di cheat. Sarà disponibile anche la Camera Spettatore che permetterà ad un undicesimo giocatore di seguire le partite su questi server.

R6_S1_Patchnote_Phil

I Data Center possono essere selezionati per le Partite Personalizzate hostate sui server dedicati. Se giocarori o spettatori non desiderano utilizzare la localizzazione predefinita dal Data Center ora possono modificarla quando creano la partita tramite l’apposita funzione (dalla categoria Data Center).

MIGLIORIE GENERALI

Bilanciamento

– Sistemati alcuni elementi delle hitbox, in particolare la testa del Tweaked Blitz che era spesso soggetta a headshots, aumentando l’altezza dello scudo e riducendo le dimensioni della
testa stessa.
– Sistemato il rinculo di alcune armi in maniera tale da renderle più controllabili (PKP Pecheneg, AUG -solo su PC)

PLAYER COMFORT

Aggiunto preset HUD nelle partite personalizzate per soddisfare le diverse esigenze:
– Aggiunto ESL Pro League S1 HUD, che è il preset scleto da ESL per i tornei
– Altered Hardcore HUD, che è la nostra prima iterazione per arrivare alla modalità Hardcore, non definitiva, ma un primo passo verso il completamento di questa modalità di gioco.

Le Sfide Giornaliere ora si accumulano senza la necessità di loggarsi:
– I giocatori non devono più effettuare il login una volta ogni 24 ore per ottenere una nuova sfida; per ottenere una nuova sfida è sufficiente avere uno slot disponibile.

La notifica per il kick dovuto ad utilizzo di cheats è stato aggiornato:
– quando un giocatore verrà bannato per utilizzo di cheats un messaggio verrà trasmesso a tutti i giocatori presenti nel matchmaking pubblico (‘[PLAYER] has removed from the match by FairFight™.’ From now on, the message ‘[PLAYER] has been banned from the game by FairFight™.’)

RISOLUZIONE DEI BUG
Sono stati risolti parecchi problemi con le textures, gli exploit (in particolare la Trappola di Kapkan, la passibilità di duplicare le batterie nell’inventario con il Bandit e la possibilità di inserirsi all’interno del muro con i Deployable Shields) e sui bug noti relativi alla ricarica delle armi e delle barricate.

CORREZIONI A LIVELLO DI PROGETTAZIONE

Sistemate parecchie incongruenze nello Yatch a partire dalle telecamere, ai nomi delle locations, fino ai noti exploit che fornivano vantaggi tattici.

ONLINE FIXES
I giocatori ora non possono più entrare in una partita classificata già iniziata e sistemati sia i codici di errore (0-0x00000602) che il sistema di Kick.

UI Fixes
Sistemata l’assenza del timer durante la schermata di Lobby così come le impostazioni semplificate del HUD Hardcore; sistemato anche il sistema di Kick e rejoin tramite l’opzione “partita aperta agli amici”.

VARIE

Sistemati bug relativi alle reward in modalità Lone Wolf, così come suoni e ricariche di alcune armi. Corretti anche alcuni bug minori che affliggevano la Camera Spettatore e nel PVE il fatto che alcuni modelli d’arma e giocatori non venissero visualizzati correttaemente. Sistemato anche il bug che permetteva attraverso l’Nvidia SLI su pc di vedere attraverso le pareti.

Potete vedere l’intera lista delle patch notes sul post ufficiale di Ubisoft dove sono presenti anche delle correzioni inserite nella precedente patch e non comunicate precedentemente.

Sei interessato a questo titolo? Non fatelo scappare, lo puoi trovare su Instant Gaming con il 45% di sconto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.